Barbara Marchi

Una passione che nasce dall'amore per la natura.

La storia di Bam

Barbara Marchi nasce il 12 maggio del 1972, in Via San Carlo, in pieno centro storico a Bologna.
Coltiva la sua innata passione per l’arte frequentando il Liceo Artistico. Seguono i suoi anni di formazione all’insegna della sperimentazione e della ricerca di ciò che sarà la sua personale espressione pittorica dell’età matura. Si cimenta dunque nello studio dell’arte della ceramica e del design contemporaneo. Quest’ultima esperienza la avvicina alla sua vocazione artistica, ovvero il mondo materico della pittura: scopre diverse tecniche di utilizzo di molti materiali, dalla ceramica al poliuretano e, tramite molteplici sperimentazioni, si avvicina alla tecnica che la definisce come artista, ossia l’utilizzo dello stucco spatolato su tela.

Dal luglio 2015 Bam sceglie di dedicarsi completamente alla sua vocazione per la pittura trasformandola in un lavoro a tempo pieno. Nel novembre 2016 inaugura a Casalecchio di Reno il suo negozio e atelier nel quale riesce a sintetizzare la passione di una vita: tra la sala mostra e il laboratorio, il negozio di Bam racchiude in sé l’intero mondo artistico da lei pensato, è la culla del suo genio poetico.

Il mio lavoro adesso è quello di osservare ciò che mi sta intorno, fotografare le situazioni o i soggetti che mi trasmettono un’emozione e poi tramutare queste foto in opera.
Barbara Marchi

Formazione in pillole

  • I.S.I.A – Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Faenza, indirizzo Design ceramica
  • Liceo Artistico Francesco Arcangeli di Bologna

Ispirazione artistica

La campagna, dove vivo, è per me grande fonte di ispirazione: ci sono albe e tramonti meravigliosi, d’inverno la nebbia e gli alberi spogli sembrano disegnare fantasmi o panorami astratti, sono tantissimi gli animali che incontro e vedo. Qui ho trovato la cosiddetta pace dei sensi e il giusto posto per dedicarmi all’arte.
Barbara Marchi

Barbara Marchi studia l’arte antica e resta affascinata da tutta l’arte pittorica e scultorea dal preistorico al rinascimento fino all’arte messicana dei Maya e degli Aztechi.
5 sono i grandi pittori che, in particolare, sono di fondamentale importanza per la crescita dell’artista:
Artemisia Gentileschi, pittrice donna del ‘500 di scuola caravaggesca; il meraviglioso pittore inglese William Turner, innamorato come Barbara del cielo e delle nuvole; Vincent Van Gogh, ammirato dall’artista per il suo genio rivoluzionario: è stato il primo a cambiare la visione pittorica nella storia, il primo a dipingere soggetti umili come grano e contadini, patate e minatori… quello per Van Gogh è, da parte di Barbara, un amore profondo che lei esprime, parimenti al maestro, ritraendo i soggetti naturali come fiori e cieli notturni.
Del 1900 Barbara è molto legata a due figure artistiche che hanno plasmato il mondo dell’arte tramite la loro sensibilità umana: la grande pittrice messicana Frida Khalo e il visionario pittore spagnolo Pablo Picasso.

Ispirazione umana

Da vent’anni Bam dipinge anche grazie al sostegno fisico e psicologico di sua sorella Cristina, grandissima Architetto di Bioedilizia, nonché mamma e atleta tenace, che la ispira da sempre ad andare avanti e a lottare per la vita.
L’amicizia speciale con il pittore Giuseppe Pellandra, grandissimo iperrealista bolognese con cui condivide l’amore per l’arte e la pittura, è l’altra componente umana fondamentale che ha contribuito alla crescita artistica e personale della pittrice bolognese. A lui un ringraziamento per averla sempre spronata a proseguire il cammino di ricerca nonostante le difficoltà del quotidiano.

  • Ivano Morini

    Molta tecnica ed espressività. In poche parole: belle opere.
  • Loredana Ortelli

    Guardando negli occhi degli animali ritratti da BAM ho avuto la pelle d’oca. Mai successo. Più li guardavo più sentivo dentro di me un senso di calma e benessere. Grazie.
  • Mary Ionesco

    Bellissimo! Complimenti.
  • Carmine Esposito

    Questo è il regalo più bello che potessi ricevere, O’Gigante un quadro in stucco di Bam.. ne sono orgoglioso e gelosissimo!.
  • Giulia Frascari

    Grazie Bam per aver messo su tela l’essenza di questo luogo magico per me e la mia famiglia, sei davvero grande!.